Nuovi strumenti e certificazioni per l'innovazione nel serramento, Luglio 2014 – Marzo 2015


L'obiettivo dell'intervento è quello di sostenere l’avvio della produzione di una nuova gamma di serramenti ad alte prestazioni ambientali, adottando delle nuove funzioni d'uso che possono essere anche radicalmente diverse da quelle tradizionalmente attribuite ad un serramento.
Le trasformazioni che coinvolgono il mondo delle costruzioni richiedono l'avvio di un profondo rinnovamento della cultura produttiva delle imprese. Molte aziende difendono ancora il proprio tradizionale posizionamento di mercato cercando elementi di continuità con il passato, piuttosto che l'innovazione, ma ciò contrasta con le dinamiche competitive in atto che impongono nuovi modi di operare.
L’azienda interessata dall’intervento, partendo da una tradizione pluridecennale nella produzione di serramenti in legno, è consapevole dell'urgenza di rinnovare le proprie strategie di offerta.
La crisi ha spinto l'impresa a valorizzare al meglio le sue competenze, a difendere una specializzazione nei serramenti ad alto valore estetico/artistico, a mantenere una presenza sui mercati esteri. Queste azioni non sono però più sufficienti.
L'azienda oggi deve innovare i propri prodotti sviluppando prodotti ad alta intensità di conoscenza, tenendo insieme un rinnovato impegno nell'attività di R&S e adottando marchi e certificazioni "volontari". Solo così potrà ripensare la propria offerta e pianificare un programma di espansione in modo da adattare il proprio modello di business alle nuove esigenze dell'edilizia moderna.
L’azienda si è resa conto di dover innovare rafforzando un importante fattore di distintività della propria offerta e indirizzando una parte rilevante delle proprie attività di R&S verso politiche di sostenibilità e l'adozione di certificazioni green.
Per l’azienda, la superiorità dei principi di sostenibilità del prodotto e delle sue prestazioni energetiche rappresentano, infatti, un fattore chiave nel confronto competitivo. In questo senso l'azienda sta già sviluppando alcune idee che possono consentire di innovare in maniera radicale le caratteristiche e le funzioni di base del serramento quando esso viene inserito in edifici e contesti ad alto livello di sostenibilità ambientale.
Lo spettro di problemi e di sfide che l'azienda ha di fronte richiedono però un percorso formativo che contribuisca al rinnovo della cultura aziendale, che permetta da una parte l'acquisizione di nuove competenze finalizzate allo sviluppo di nuove tipologie di serramenti, dall'altra di approfondire strumenti, tecniche e nuovi approcci alla progettazione, nonché sistemi di certificazione ed etichettatura, in grado di valorizzare le caratteristiche distintive del serramento dal punto di vista della sostenibilità ambientale, delle nuove funzioni, delle esigenze del mercato internazionale.

 

 

 

 

 

 

analyticstracking.php