Il benchmarking: uno strumento per analizzare la performance strategica

La performance strategica può essere valutata con il benchmarking.
Attraverso il benchmarking si valutano e si studiano sistematicamente i prodotti, i servizi, i processi delle aziende migliori con l’obiettivo di mettere a confronto i propri risultati con quelli dei “best performers”.
Il benchmarking può essere:

- competitivo: ci si confronta con le migliori imprese appartenenti allo stesso settore dell’impresa;
- interno: si effettua rispetto ad un processo, prodotto, attività di un’unità organizzativa appartenente alla stessa organizzazione. Il benchmarking interno non comporta necessariamente un confronto con un’unità “best-in-class” ma mira ad innalzare lo standard qualitativo dell’intera organizzazione;
- funzionale o di processo: ci si confronta con organizzazioni anche di diversi settori ma “best-in-class”.